LA GUERRA DEI PRIMI NATI E LA TREDICESIMA TRIBU'
A & D. FONTANA
sG5dn-QVCzRgW6HH
Italian 03/04/2018
Editor: GDS  
0 reads 0 Embed
Abstract
Alla fine dell’ultima era glaciale una spedizione scientifica proveniente dal pianeta Thuban con lo scopo di classificare il pianeta Terra arrivò in un’area del Golfo Persico oggi sommersa dal mare. Come supervisore dell’Alto Commissariato per i Pianeti Eden c’era una giovane Kabyria, Aalia Elkal. Non tutto andò come previsto ed invece di studiare gli ecosistemi si fecero esperimenti genetici su larga scala. Niente era come sembrava. Il mito della creazione e della cacciata dall’Eden rivisto in chiave fantascientifica. La creazione di una razza potente e immortale da parte dei Padri Creatori potrebbe portare all’estinzione il genere umano. La Terra diventa preda di avventurieri che vogliono colonizzarla in accordo con La Compagnia dei Sette Pianeti. La situazione si complica per la presenza di Guardiano, il Terzo Nato, un potente guerriero proveniente dalle origini del mito che con le sue attrezzature tecnologiche e con le sue capacità si oppone al declino dell’umanità, aiutato dai mitici Legionari e dal capo indiscusso della quarta Tribù, Lucius Sunshine e dai suoi figli. A loro si affiancano gli umani Ivan, Milo e la prorompente T.J. Russo con le loro problematiche e la fantastica Anne Still che assumerà sempre più un ruolo fondamentale nella storia. A complicare il tutto una guerra intestina fra i Primi Nati che provoca una rottura nel Circolo delle 12 Tribù e la presenza del Generale Andrew Ross e della sua squadra che cominciano ad avere sentore che la storia che loro conoscono non è più quella dei libri. I Padri Creatori, Madre, l’Alto Commissario per i Pianeti Eden sono i personaggi legati alla Federazione dei Pianeti Uniti che a sua volta si trova coinvolta in una guerra politica con la Compagnia dei Sette Pianeti senza esclusione di colpi. Una saga di fantascienza allo stato puro anche se i personaggi sono stati mutuati dal genere fantasy con un tocco horror come il cattivissimo Ascanius o la bellissima Autumn o le due razze di Primi Nati. Il filo conduttore principale di tutta la storia è e resta sempre la famiglia - “Quelli attorno al tavolo erano una famiglia. Autumn quel giorno apprese perchè nessuno avrebbe mai conquistato la Terra”
Login to read
click here