I cadaveri nell’armadio
Bosco - Sapino
fc8DDpCEoFxjSXEP
Italian 01/09/2016
Editor: Rosenberg & Sellier  
8 reads 0 Embed
Abstract
Rimbalzando da Louis-Ferdinand Céline e il suo Viaggio al termine della notte – nella lettura coraggiosa e controcorrente che ne propone lo scrittore francese Philippe Forest – al romanzo barocco e alle sue trasgressioni per poi indagare la teoria del genere attraverso i secoli, il volume raccoglie una serie di interventi di studiosi del romanzo per mettere a punto una visione diversa della sua evoluzione. L’indagine è condotta dal punto di vista della rottura degli schemi tradizionali di cui il romanzo si è fatto portatore in alcuni momenti della storia letteraria sino alle scritture contemporanee che lo reinventano oggi.
Gabriella Bosco (dir.) Docente di Letteratura francese al Dipartimento di Lingue e Letterature straniere e Culture moderne dell’Università degli Studi di Torino. Saggista, si occupa di teoria letteraria dal barocco alla postmodernità. Traduce romanzi e testi critici. Scrive per «La Stampa» e il suo supplemento letterario «Tuttolibri».
Roberta Sapino (dir.) Membro del gruppo di ricerca «Narrative autobiographical perspectives» diretto da Gabriella Bosco, si occupa di scritture dell’Io e di etica della scrittura, e in particolare dell’opera di André Pieyre de Mandiargues.
Login to read
click here