Le diverse forme dei fiori
Charles Robert Darwin
S4ecbPSiUYxck1WR
english 04/04/2016
Editor: E-text S.r.l.  
1 reads 0 Embed
Login to read
click here
Reading options

A A A A A
fullscreen
  Search Phrase  
Reviews
M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M
Load more
Index
M M M M M M M M
Forma macrostile Forma microstile Primula veris.
Tabella I.
Tabella II.
Tabella III.
Tabella IV.
Tabella V.
Tabella VI. – Primula veris.
Fig. 2.
Tabella VII.
Primula elatior, Jacq. (Bardfield Oxlip dei botanici inglesi).
Tabella VIII. – Primula elatior.
Primula vulgaris (var. acaulis, L.). (Primrose dei botanici inglesi).
Fig. 3
Tabella IX.
Primula sinensis.
Tabella X. – Primula sinensis.
Tabella XI. – Primula sinensis (secondo Hildebrand).
Primula auricola.([31])
Primula sikkimensis.
Primula cortusoides.
Primula involucrata.
Primula farinosa.
Tabella XII.
P. cortusoides
Hottonia palustris.
Tabella XIII. – Hottonia palustris (da H. Müller).
Tabella XIV. Incrociamenti reciproci fra le due forme dell’Oxlip comune.
Tabella XV. Le due forme dell’Oxlip incrociate col polline di ambedue le forme di P. veris.
Tabella XVI. Le due forme dell’Oxlip incrociate col polline di ambedue le forme di P. vulgaris.
Tabella XVII. Le due forme di P. veris incrociate col polline di ambedue le forme di Oxlip.
Tabella XVIII. Le due forme di P. vulgaris incrociate col polline di ambedue le forme di Oxlip.
Nota supplementare sopra alcuni ibridi selvatici di Verbascum.
Linum grandiflorum. SS stimma.
Fig. 5. Forma macrostile di L. perenne, var. austriacum, nello stadio primitivo prima della torsione degli stimmi. I petali e i sepali dalla parte dello spettatore sono allontanati.([69])
Pulmonaria (Borragineae).
Tabella XIX. – Pulmonaria officinalis (secondo Hildebrand).
Fig. 6. Forma macrostile Forma microstile Pulmonaria angustifolia.
TABELLA XX. – Polmonaria angustifolia.
Polygonum fagopyrum (Polygonaceae).
Fig. 7. Polygonum fagopyrum (da H. Müller). La figura superiore rappresenta la forma macrostile, la inferiore la microstile. Alcune antere hanno subito la deiscenza, altre no.
Leucosmia burnettiana (Thymeliae).
Menyanthes trifoliata (Gentianeae).
Limnanthemum indicum (Gentianeae).
Villarsia (sp. ?) (Gentianeae).
Forsythia suspensa (Oleaceae).
Cordia (sp. ?) (Cardiaceae).
Gilia (Ipomopsis) pulchella vel aggregata (Polemoniaceae).
Gilia (Leptosiphon) micrantha.
Phlox subulata (Polemoniaceae).
Erythroxylon (sp. ?) (Erythroxylidae).
Sethia acuminata (Erythroxylidae).
Cratoxylon formosum (Hypericineae).
Aegiphila elata (Verbenaceae).
Aegiphila obdurata.
RUBIACEAE.
Tabella XXI. – Mitchella repens.
Borreria, nuova specie vicina alla Valerianoides (Rubiaceae).
Faramea (Sp. ?) (Rubiaceae).
Fig. 9. Forma microstile Forma macrostile Faramea (sp. ?) Contorni di fiori presi da esemplari secchi. Granelli pollinici ingranditi 180 volte, da Fritz Müller.
Suteria (specie innominata nell’erbario di Kew) (Rubiaceae).
Houstonia coerulea (Rubiaceae).
Oldenlandia (sp. ?) (Rubiaceae).
Hedyotis (sp. ?) (Rubiaceae).
Coccocypselum (sp. ?) (Rubiaceae).
Lipostoma (sp. ?) (Rubiaceae).
Cinchona micrantha (Rubiaceae).
Fig. 10. Disegno schematico dei fiori delle tre forme di Lythrum salicaria in posizione naturale, i petali ed il calice sono asportati nella parte che è rivolta verso lo spettatore, ingrandimento sei volte. Le linee punteggiate colle freccie indicano la direzione nella quale il polline deve essere portato su ciascun stimma. affinchè sia assicurata la perfetta fertilità.
Tabella XXII.
Sulla capacità della reciproca fecondazione fra le tre forme.
Tabella XXIII. – Forma macrostile.
Tabella XXIV. – Forma mesostile.
Tabella XXV. – Forma microstile.
Riassunto dei risultati.
Tabella XXVI.
Oxalis (Geraniaceae).
Fig. 11. Macrostile Mesostile Microstile Oxalis speciosa (coi petali asportati) SSS stimmi. Le linee punteggiate colle freccie mostrano quale qualità di polline debba essere portata sugli stimmi, perchè abbia luogo una fecondazione legittima.
Tabella XXVII. – Oxalis Valdiviana (da Hildebrand).
Tabella XXVIII. – Oxalis Regnelli (da Hildebrand).
Tabella XXIX. – Oxalis speciosa
Pontederia (sp. ?) (Pontederiaceae).
Lythrum salicaria.
Numero normale dei semi prodotti da piante legittime delle tre forme colla fecondazione legittima.
I. e II. Classe. –– Piante illegittime provenienti da genitori macrostili fecondati col polline degli stami medii o brevi di altre piante della stessa forma.
III. Classe. –– Piante illegittime provenienti da genitori microstili fecondati col polline degli stami medii della propria forma.
IV. Classe –– Piante illegittime, provenienti da una madre-pianta mesostile fecondala col polline degli stami lunghi della sua propria forma.
V. Classe. –– Piante illegittime provenienti da una madre-pianta microstile fecondata col polline degli stami medii della forma macrostile.
VI. Classe. –– Piante illegittime provenienti da genitori mesostili fecondati col polline degli stami brevi della forma macrostile.
VII. Classe. –– Piante illegittime, provenienti da genitori mesostili fecondati col polline degli stami lunghi della forma microstile.
Conclusioni intorno ai discendenti illegittimi delle tre forme di Lythrum salicaria.
Tabella XXX.
Quadro normale di fertilità delle tre forme allorchè vengono fecondate naturalmente e in via legittima.
Classi, I e II. –– Piante illegittime provenienti da genitori macrostili fecondate col polline degli stami medii o brevi della stessa forma.
Classe III. –– Piante illegittime provenienti da genitori microstili fecondate col polline degli stami medii della propria forma.
Classe IV. –– Piante illegittime provenienti da genitori mesostili fecondate col polline degli stami lunghi della propria forma.
Classe V. –– Piante illegittime provenienti da genitori microstili fecondate col polline degli stami medii della forma macrostile.
Classe VI. –– Piante illegittime provenienti da genitori mesostili fecondate col polline degli stami brevi della forma macrostile.
Classe VII. –– Piante illegittime provenienti da genitori mesostili fecondale col polline degli stami lunghi della forma microstile.
Oxalis.
PRIMULA. Primula sinensis.
Sommario sulla trasmissione della forma, costituzione e fertilità dei discendenti illegittimi di Primula sinensis.
Tabella XXXI. – Primula sinensis.
Primula auricula.
Primula farinosa.
Primula elatior.
Primula vulgaris, Brit. Fl. Var. acaulis, L., e P. acaulis, Jacq.
Tabella XXXII. – Primula vulgaris.
Primula veris, Brit. Fl. Var. officinalis, L.; P. officinalis, Jacq.
Pulmonaria.
Polygonum fagopyrum.
Conclusioni sugli illegittimi discendenti delle piante eterostili trimorfe e dimorfe.
Tabella XXXIII.
Tabella XXXIV.
Tabella XXXV. – Lista dei generi che comprendono specie eterostili.
I mezzi coi quali le piante possono essere diventate eterostili.
Tabella XXXVI. Natura dei discendenti delle piante dimorfe illegittimamente fecondati.
TABELLA XXXVII. Natura dei discendenti illegittimi delle piante trimorfe.
Piante poligame, dioiche e subdioiche.
Euonymus europaeus.
Fig. 13. Maschio macrostile Maschio microstile Rhamnus catharitcus (secondo Caspary)
Fig. 14. Femmina macrostile Femmina microstile Rhamnus catharticus.
Piante ginodioiche.
Thymus vulgaris (ingrandito).
Dicotiledoni
Osservazioni conclusionali sui fiori cleistogami.
Capitolo I. piante dimorfe eterostili: primulaceae
Capitolo II. ibridi di primule
Capitolo III. piante dimorfe eterostili (Continuazione).
Capitolo IV. piante eterostili trimorfe.
Capitolo V discendenti illegittimi delle piante eterostili
Capitolo VI. osservazioni finali sulle piante eterostili.
Capitolo VII. piante poligame, dioiche e ginodioiche.
Capitolo VIII. fiori cleistogami.
THE END


Bookmark options

  Add bookmark at this word