Favole Nere
Maria Tarditi
BNAMOHwl86lTqHOF
italian 2013
Editor: Araba Fenice  
Tags: Raccolta di racconti
123 reads 0 Embed
Abstract
Quando non c’era la televisione le nonne intrattenevano i bambini raccontando storie. A volte inventavano, più spesso trasformavano favole già sentite, adattandole alla bisogna. Pina, donna analfabeta dell’Ottocento, aveva molti figli, ai quali narrava storie educative perché si accasassero bene e imparassero la buona creanza. Oppure, favole nere, truculente, per spaventarli. Masche, maghi, animali cattivi popolavano i boschi, le forre del vecchio Piemonte, e i bambini andavano a nanna impauriti, ma un poco più saggi.
Login to read
click here