Guida a Milano invisibile
Tina Caramanico
13XfVcFo4JepISam
Italian 28/10/2016
Editore: Nulla Die  
37 letture 1 Embed
Abstract
Queste poesie, scritte dal 1990 in poi, sono dedicate a quelli che vivono a Milano o in qualsiasi altra grande città senza riuscire a mettervi radici, a quelli che vorrebbero amore e restano soli, ai tanti che cercano il senso dietro la comune fatica di vivere, a quelli che sognano di andare via e invece devono restare, e ai pochi che, per qualche raro momento fuggevole, riescono a trovare ciò che cercano, forse in sogno, forse per un’allucinazione, forse per un miracolo del tutto inatteso, e immeritato.
Accedi per leggere
clicca qui
Opzioni lettura

A A A A A
modalità tutto schermo
  Cerca frase  
Recensioni
M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M M
Carica altro


Opzioni dei segnalibri

  Aggiungi segnalibro su questa parola